Mercoledì 13 Dicembre 2017

Le opere degli Artisti

Nel_Quadrat...
Image Detail Image Download
Mostra India Connection PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabrizia Buzio Negri   
Mercoledì 15 Gennaio 2014 00:00

 India Connection

Mostra d’arte

Marco Barison: fotografia - Giovanni Femia: pittura

l’incontro di due amici viaggiatori in un’esperienza di viaggio tra reale e virtuale

dal 18 gennaio al 2 febbraio 2014

 sede del Circolo degli Artisti di Varese: via Rainoldi 14 (ex-Einaudi)- Varese

 in collaborazione con il Circolo Culturale Masolino da Panicale

 Presentazione di Fabrizia Buzio Negri

 Inaugurazione: sabato 18 gennaio, ore 17. Buffet indiano.

 ORARI

 domenica 19 gennaio; sabato 25 e domenica 26 gennaio; sabato 1 e domenica 2 febbraio

10.30-13.30  e  15.00-18.30.   Ingresso libero.

 INFO: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Circolo degli Artisti: tel. 335 5443223

“IndiaConnection”. Ci si può sentir dire “Namaste”, il dolcissimo saluto indiano, alla mostra organizzata dal Circolo degli Artisti di Varese, che apre per la seconda volta la sua nuova sede di via Rainoldi 14. in Varese.

In collaborazione con il Circolo Culturale Masolino da Panicale, l’evento d’arte presenta le fotografie di Marco Barison affiancate dai dipinti di Giovanni Femia, due giovani artisti, classe 1982, che si sono già fatti conoscere per il loro talento.

 

Il lungo viaggio “reale” in India del fotografo Marco Barison ha,  per così dire, “suggestionato” il pittore Giovanni Femia, tanto da fargli intraprendere il “suo” viaggio virtuale con l’uso dell’acrilico su cartoncino, affiancando agli scatti fotografici di Barison le sue originali interpretazioni coloristiche e materiche, tra informale e visionarietà.

 

Una mostra inusuale di due amici artisti “viaggiatori” negli intriganti misteri del cosiddetto “Sesto Continente”; un Paese senza mezze misure: antica filosofia e tragedie umane nelle megalopoli, paesaggi incredibili e forti fragranze ovunque, la fierezza della gente e i colori ineguagliabili della Natura.

 

Per Marco Barison, un lungo viaggio di mesi al di fuori dei circuiti turistici tradizionali, dove captare spunti e stimoli veri dell’India con il suo onnipresente obiettivo fotografico.

Per Giovanni Femia, artista a 360° - pittore, scenografo, autore di racconti - sono da annoverare esperienze espositive in Australia, a New York, in Francia, oltre che in Italia.

 

“IndiaConnection”: una mostra che cattura immediatamente i sensi e le emozioni di chi guarda.

Fotografia e pittura “in parallelo”, per ribadire suggestioni senza fine di un viaggio della memoria e dell’immaginazione.