Mercoledì 13 Dicembre 2017

Le opere degli Artisti

circolo-3
Image Detail Image Download
Direttore artistico PDF Stampa E-mail

 

LA DIREZIONE ARTISTICA

Chi è Fabrizia Buzio Negri – giornalista e critico d'arte

fabriza buzio negriFabrizia Buzio Negri è giornalista iscritta all'albo nazionale dal 1980.
Dopo la laurea, si è occupata di critica d'arte contemporanea in un impegno costante di curatore di eventi culturali e artistici per dare una coerente visione di quanto la contemporaneità offre. Nella sua formazione professionale, contatti internazionali l'hanno portata a soggiorni e a stage negli Stati Uniti e in Inghilterra, per constatare "in diretta" l'evoluzione dell'arte e conoscere artisti e personaggi della cultura.
Ha realizzato più di 200 eventi espositivi tutti accompagnati da cataloghi e monografie. Tra questi si segnalano:
- Due Biennali di Venezia: 1995 intervento critico della mostra/evento sull'acqua "Artelaguna";
2007 curatore della mostra-installazione "Loredana Raciti – La Stanza dell'Artista"
- Presentazione ad Hannover di Floriano Bodini, "I Sette di Gottinga"- Piazza del Parlamento (1997)
- Incarico di progettazione e realizzazione del Museo Gipsoteca "Spazio Scultura"dedicato a Eugenio ed Eros Pellini e Adriano Bozzolo - Comune di Marchirolo (VA) (1995)
- Mostra storica: "Figurazione a Milano.Dal Secondo dopoguerra a oggi" - Milano - Settanta artisti, da Guttuso ai contemporanei
- Per la Civica Galleria d'Arte Moderna di Gallarate ha progettato e realizzato una grandiosa mostra storica "Guerreschi e il Realismo Esistenziale.Gli Anni Cinquanta /Sessanta a Milano" (1997)
- antologica dedicata allo scultore Ernesto Ornati (1998)
- antologica dedicata allo scultore Agostino Pisani (2002)
- ha progettato e realizzato una vastissima rassegna storica "Albisola Futurista" per il Castello Priamar di Savona (2003)
- Cesena- Civica Galleria d'arte e Piazza antistante- Retrospettiva dello scultore Vittorio Tavernari (2000)
- A Varese, nel quattrocentesco Castello di Masnago, antologica dello scultore Adriano Bozzolo per i suoi 80 anni (2007).
Collaborazioni con la Commissione Europea-Centro di Ricerca di Ispra, con l'Accademia Navale di Livorno, con il Museo Europeo dei Trasporti Ogliari, con il Museo Salvini, con la manifestazione fieristica MalpensArt, con il Comune di Castellanza-Villa Pomini.
Per il Circolo degli Artisti di Varese, dal 1993 una lunga serie di mostre tese a promuovere gli artisti del territorio e a rivalutare luoghi e temi connessi al territorio insubrico italo-svizzero.
Collaborazioni giornalistiche: L'Altra Casa; Progress; L'Adige; La Prealpina; AD, Arte; Lombardia Oggi; Varese Mese.Nel curriculum giornalistico sono da annotare i riconoscimenti ottenuti:
nel 1991, Premio Lago Maggiore per la sezione Giornalismo
nel 1988, Premio M.L. Hotz, per il giornalismo d' antiquariato
nel 1996, Premio Giornalistico Cilento
nel 1999 ha vinto la prima edizione del Premio Giornalistico Vieste.
Oltre ai volumi dedicati a varie tematiche d'arte, ha pubblicato due volumi di liriche:
"Come un Diapason" (1975) ha vinto il Premio GOLDONI di Venezia e "Una Donna e la Città" (1978) il Premio PRIMAVERA STRIANESE.
Nel sito: www.buzionegri.it, sezioni: Progetti e Mostre d'Arte si trovano testi critici e ulteriori notizie.